Lettere dal blu. Due

16 04 2016

.IMG_20160410_101320

.

Penso a te. Niente fa più bene all’anima che passeggiare su questa spiaggia. Con te, da sola. Sento la tua mano sulla mia. L’acqua fredda di aprile bagna i miei piedi. C’è un sole che brucia. Le onde con il suo inesorabile inconfondibile rumore portano la calma. Il vento fa volare i miei capelli da tutte le parti. È il mio piccolo regalo per me dopo il lavoro ben fatto. Ieri mi sono regalata la tua voce. Oggi, il mare con la tua presenza assente. Perché sei qui, in questo silenzio rumoroso, in queste pietre lucide che si nascondono tra la sabbia e il mare, tra l’acqua e il sole, tra te e me.

Anuncios

Acciones

Information

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s




A %d blogueros les gusta esto: